Adriano Olivetti

Wikis > Adriano Olivetti

 

Adriano Olivetti (Ivrea, 11 aprile 1901 – Aigle, 27 febbraio 1960) è stato un imprenditore, ingegnere e politico italiano, figlio di Camillo Olivetti (fondatore della Ing C. Olivetti & C, la prima fabbrica italiana di macchina per scrivere)[1] e Luisa Revel e fratello dell’industriale Massimo Olivetti.

Uomo di grande e singolare rilievo nella storia italiana del secondo dopoguerra, si distinse per i suoi innovativi progetti industriali basati sul principio secondo cui il profitto aziendale deve essere reinvestito a beneficio della comunità. [Wikipedia]

Fonti principali:

http://it.wikipedia.org/wiki/Adriano_Olivetti

http://www.lastoriasiamonoi.rai.it/biografie/adriano-olivetti/46/default.aspx

http://www.fondazioneadrianolivetti.it/lafondazione.php?id_lafondazione=1

http://biografieonline.it/biografia.htm?BioID=118&biografia=Adriano+Olivetti